Corvino: “Penalizzati da alcuni episodi arbitrali. Rossi resta”

Corvino: “Penalizzati da alcuni episodi arbitrali. Rossi resta”

Dopo Delio Rossi in conferenza stampa si è presentato il DS rossoblù Pantaleo Corvino. L’uomo artefice della costruzione di questo Bologna (visibilmente infastidito dalla sconfitta) ha provato ad analizzare il difficile momento attuale che sta vivendo la truppa di Mister Rossi: “Una squadra che per lunghi tratti sembra tenere saldamente in mano le redini del gioco, per poi subire le squadre avversarie nel secondo tempo. Oggi siamo stati penalizzati da alcuni episodi arbitrali: cinque ammoniti, un goal dell’Udinese in fuorigioco e un fallo di mano in area considerato involontario. Preoccupato? No, perché la prestazione di oggi c’è stata, anzi, sull’uno a zero abbiamo peccato di generosità: dovevamo essere più cinici perché meritavamo il secondo goal”. Ovviamente la conversazione non poteva che finire sulla situazione allenatore: “Da nove mesi dopo ogni sconfitta tutti mi chiedono se ho intenzione di esonerare l’allenatore: Rossi resta e resterà. Evitate dunque di chiedermi alla fine di ogni partita notizie sul futuro dell’allenatore. La nostra è una società seria che sta creando delle potenzialità per raggiungere ogni obiettivo che ci siamo prefissati”.

 

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy