Civolani: “Serve un attaccante (prima punta) di esperienza, non certo Saponara”

Civolani: “Serve un attaccante (prima punta) di esperienza, non certo Saponara”

Gianfranco Civolani ha risposto alle domande dei tifosi Rossoblù nella trasmissione Quasi Goal con in studio Sabrina Orlandi.

“I tifosi del Bologna lo hanno visto anche l’anno scorso, questa è un squadra che non segna mai. Destro non ha sulle gambe tutte le partite del prossimo campionato, farà 25 partite massimo.
Al Bologna serve un attaccante navigato. Certo non facciamo allarmismi, siamo al 22 Luglio, un attaccante forte lo possiamo prendere anche a metà Agosto, però tutte le squadre di Serie A (vedete Torino e Atalanta) si stanno rafforzando là davanti”.

Infine ha parlato del problema Diawara e del nome Saponara sul mercato: “Nessuno in questo momento vuole Diawara, se prenderemo 10 milioni di euro, dovremo ringraziare. Di Saponara ne abbiamo molti all’interno della rosa, non alla sua altezza questo è certo.
Non ci serve un giocatore in quel ruolo, abbiamo bisogno di una prima punta”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy