Civolani: “Questa squadra è figlia di un mercato incomprensibile”

Civolani: “Questa squadra è figlia di un mercato incomprensibile”

Sui supporters: “Anche se la curva canta e balla sempre, i tifosi finalmente si sono svegliati”

di Redazione TuttoBolognaWeb, @TuttoBolognaWeb

Il noto opinionista bolognese Gianfranco Civolani ha fatto il suo consueto punto quotidiano a SportToday su Radio Bologna Uno.

Queste le sue impressioni: “Anche se la curva canta e balla sempre i tifosi si sono svegliati, passando da un immotivato entusiasmo partito da giugno a una depressione e sfiducia giustificate. Il modulo ideale secondo me sarebbe il 4-3-3 o al massimo il 4-2-3-1, ma al momento il Bologna non ha interpreti validi per schierarsi in campo al meglio con questi moduli. I rossoblù necessiterebbe di due terzini che al momento non ha, li aveva ma Bigon ha deciso di venderli. Questa squadra è figlia di un mercato incomprensibile. Mi domando come mai il Bologna non abbia preso giocatori come Babacar, Defrel, Inglese, e Niang. Bigon ha scelto giocatori che io non avrei mai acquistato. Tra Santander, Destro e Falcinelli non saprei chi scegliere di domenica in domenica”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy