Cerci-Bologna: la situazione

Cerci-Bologna: la situazione

Il nodo è l’ingaggio del giocatore.

Cerci è l’obiettivo numero uno per il mercato invernale del Bologna. L’esterno è ai margini dell’Atletico Madrid: Simeone non lo ha convocato per la mini tournèè di amichevoli negli Emirati Arabi, è ormai chiaro che la società madrilena vuole liberarsi di lui. Trovare l’accordo per il passaggio ai rossoblu però non sarà facile.

Cerci percepisce 2,7 milioni di euro a stagione e il suo contratto scade nel 2018. Per venire incontro alle esigenze economiche del Bologna il giocatore dovrebbe spalmarsi lo stipendio su un triennale da 1 milione a stagione, in più l’Atletico Madrid dovrebbe collaborare al pagamento degli 1,3 milioni che il calciatore deve percepire da qui a giugno. Inoltre i Colchoneros devono fissare un prezzo per il riscatto accessibile per i rossoblu. Le parti sono al lavoro per trovare un accordo, ci saranno aggiornamenti nei prossimi giorni.

Lo riporta Il Resto del Carlino.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy