Carlino – La pazienza dei tifosi è finita

Carlino – La pazienza dei tifosi è finita

Il Resto del Carlino pone l’accento sullo striscione comparso ieri fuori dallo stadio Dall’Ara

di Redazione TuttoBolognaWeb, @TuttoBolognaWeb

‘BOLOGNA INSORGE, il 4-1 di Genova con la Sampdoria ha fatto saltare il tappo’, inizia così oggi il Resto del Carlino in relazione allo striscione apparso ieri fuori dallo stadio Dall’Ara. Nel mirino la dirigenza intera, ma anche Joey Saputo non appare più intoccabile. «Saputo prima del Dall’Ara ristruttura la società», recita lo striscione che pare possa essere stato realizzato da uno dei gruppi dell’Andrea Costa pur privo di firma. D’altronde, sottolinea il Carlino, già qualche settimana fa si era levata la voce dei Forever che avevano espresso preoccupazione per il progetto sportivo del Bologna.

Ancora più duro, invece, il comunicato del Centro Bologna Clubs che ha espresso preoccupazione per il momento della squadra che è di gran lunga sotto le aspettative. Il tutto è corredato da una richiesta di “Un immediato confronto con proprietà e dirigenti sui motivi che hanno portato a questa situazione e spiegazioni su risultati sempre volti al ribasso nell’ultimo triennio e garanzie su interventi per il futuro prossimo e a medio termine”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy