Buchel: “Da domani testa ai play-off”

Buchel: “Da domani testa ai play-off”

Secondo gol in due partite per Marcel Buchel, che come sabato scorso però non riesce a regalare la vittoria ai suoi: “Il gol fa piacere ma alla fine ero più contento dei tre punti, da domani dobbiamo pensare alla prossima partita e ai play-off, che sono difficili. Sicuramente dopo l’ 1-0 bisognava fare un altro gol, soprattutto in 11 contro 10, loro sono stati molto bravi a stare bassi e compatti. Io potevo chiuderla con il secondo colpo di testa, resta il fatto che queste sono partite difficili, tra campo e caldo, che devi gestire. Ci abbiamo provato ma purtroppo su una punizione che non c’era abbiamo preso gol. Da domani iniziamo a pensare ai play-off”. Buchel è stato uno dei pochi a dare intensità e ritmo, e il cambio con l’acciaccato Krsticic è parso di difficile comprensione: “Il cambio c’è stato perché ho commesso un fallo stupido – ha spiegato l’austriaco – e per non rischiare il secondo giallo”. Con questo pareggio i play-off sono realtà, ma Buchel non cambia opinione rispetto a quanto detto sette giorni fa: “I Play-off sono difficili, cerchiamo di far meglio e vincere in queste poche partite rimaste. Resto convinto che ci mangeremo tutti, noi siamo qua per vincere perché è importante per i tifosi e per la società, e siamo tutti convinti di questo. Terzi o quarti? Se non vinci puoi anche arrivare terzo ma non cambia nulla”.

 

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy