Bologna pronto a volare sulla fasce: per Udine si giocano il posto in sei

Bologna pronto a volare sulla fasce: per Udine si giocano il posto in sei

Per la prima volta in stagione, Donadoni si troverà con l’imbarazzo della scelta per i due terzini.

Dalla piena emergenza ad un certo affollamento: in sette giorni si è ribaltato del tutto il mondo bolognese. Contro la Fiorentina Donadoni aveva dovuto ridisegnare, del tutto o quasi, la retroguardia, viste le assenze per squalifica di Ferrari e Oikonomou e quella per infortunio di Rossettini, che ne avrà ancora per almeno una settimana.

Per la trasferta alla Dacia Arena, il mister potrà di nuovo contare sul terzino e sul centrale ed entrambi potrebbero partire dall’inizio. Proprio sulla fasce ci sarà una corsa a sei per due maglie. A destra Ferrari pare in  vantaggio, ma Mbaye è reduce dalla prestazione incoraggiante di sabato scorso e spera. Più defilato Zuniga, che comunque potrebbe trovare spazio a partita in corso.

A sinistra, invece, il grande favorito è Masina, ma Constant e Morleo scalpitano. Donadoni, insomma, ha la possibilità di scegliere i due più in forma e che gli daranno garanzia di rendimento per una sfida importante come quella di Udine.

 

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy