Bologna, la vittoria in trasferta manca da febbraio

Bologna, la vittoria in trasferta manca da febbraio

Rossoblù chiamati al salto di qualità lontano dal Dall’Ara, l’ultima vittoria risale a sette mesi fa.

Inversione di tendenza per il Bologna di Donadoni, quando il tecnico bergamasco arrivò sulla panca rossoblù inanellò in poco tempo cinque vittorie esterne, rilanciando le ambizioni di salvezza della squadra. A distanza di un anno, quel Bologna da trasferta è scomparso.

L’ultimo successo esterno risale al 14 febbraio quando a Udine un gol di Destro permise ai rossoblù di espugnare la Dacia Arena, da lì in poi il Bologna è rimasto a secco, complice anche l’infortunio di Destro. Il numero dieci non ci sarà neanche stasera, come non ci sarà nemmeno Acquafresca autore del gol che è valso l’unico successo del Bologna al Bentegodi contro il Chievo cinque anni fa. Lo riporta il Resto del Carlino.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy