Bologna in emergenza, tante assenze a Verona

Bologna in emergenza, tante assenze a Verona

Formazione rivoluzionata a Verona: possibilità per Krafth, Crisetig, Pulgar e Tabacchi?

Per fortuna che il Bologna non si gioca la salvezza all’ultima giornata. Infermeria piena per la squadra di Donadoni che a Verona, in una partita che conta poco o nulla, dovrà fare a meno di tanti giocatori.

L’ultimo in ordine di tempo è Angelo Da Costa che subito la frattura del terzo dito della mano sinistra, oltre al portiere saranno fuori Gastaldello, Maietta, Destro, Rizzo e Donsah infortunati. Out per squalifica invece Oikonomou e Diawara. Per quanto riguarda la formazione, potrebbe esserci spazio per Krafth a destra con Rossettini e Ferrari in mezzo e Masina a sinistra. Chissà invece che in mediana Crisetig non possa tornare in campo dopo cinque mesi, assieme a lui anche Pulgar vorrebbe una chance. Nel 4-2-3-1 Mounier dovrebbe ritornare al posto di Zuniga come esterno destro, Brienza in mezzo con Giaccherini a sinistra e Floccari punta. La speranza, inoltre, è che possa essere concesso qualche minuti al giovane e promettente Tabacchi.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy