Bfc, la società boccia il ritiro

Bfc, la società boccia il ritiro

Proposto un ritiro che poi è stato bocciato visto l’impegno dei giocatori

di Redazione TuttoBolognaWeb, @TuttoBolognaWeb

Periodo nero per il Bologna che negli ultimi 3 mesi ha collezionato 9 sconfitte, 4 vittorie e nessun pareggio in 13 giornate. Troppe le partite buttate, che avrebbero potuto regalare almeno un punto con un atteggiamento diverso: Milan, Udinese, Fiorentina, Inter, Spal, Atalanta.

L’analisi chiama in ballo la squadra, certo, ma soprattutto il tecnico: perché l’impostazione caratteriale deve dipendere da lui in primis. Dato il momento delicato, nel corso del faccia a faccia avvenuto ieri a Casteldebole, è spuntata l’ipotesi di un ritiro anticipato a giovedì in vista della trasferta in casa della Lazio, per dare anche un segnale di come il Bologna abbia coscienza dell’insoddisfazione della piazza. L’ipotesi è rientrata. I dati analizzati dallo staff rossoblù hanno evidenziato come il Bologna avrebbe corso più chilometri rispetto all’Atalanta domenica, accolto come un segnale del fatto che l’impegno dei giocatori non sia mancato.

Fonte: Carlino.

1 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. RossaRossoBlù - 6 mesi fa

    Non importa quanto corri, ma come lo fai.
    Se corri a vuoto, senza sapere dove andare, non serve a niente.

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy