Bazzani: “Servirà alzare lo spessore caratteriale della rosa”

Bazzani: “Servirà alzare lo spessore caratteriale della rosa”

Le parole dell’ex attaccante a Radio Bologna Uno

Fabio Bazzani è intervenuto come ospite telefonico a Radio Bologna Uno.

Ecco le sue parole: “Il Bologna di ora sembra non veda l’ora che finisca la stagione per buttarsi nella costruzione della prossima stagione. Non credo che una vittoria con la Juve cambierà l’idea di una stagione deludente. Com’è andata la stagione non ha convinto, gli elementi da valutare sono altri, si poteva fare qualcosa di più; secondo me anche Donadoni si aspettava qualcosa di più”.

Sul mercato, Bazzani spiega: “Gonzalo è un buonissimo giocatore, ripeto che i giocatori funzionali al Bologna devono avere personalità. Deve essere alzato lo spessore caratteriale. Non è detto che conta tutto dall’allenatore: il mister deve creare i presupposti, ma è il giocatore che poi la domenica va in campo”.

Parlando di Donsah: “Sicuramente gioca meglio da mezzala, ma dopo che è partito Dzemaili andava potenziato l’attacco con i 3 trequartisti. Il problema è stato che non c’era con la testa contro il Milan. La prestazione ha sottolineato la mancanza di concentrazione”.

Parentesi anche sul basket, sponda Fortitudo: “Gran bella partita, è stata riscattata gara 3 che secondo me era stata figlia di un rilassamento dopo la doppia vittoria fuori campo “.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy