Bartolozzi: “Pressione tutta sul Palermo”

Bartolozzi: “Pressione tutta sul Palermo”

Il commento di Bruno Bartolozzi

Intervenuto a Passione Rossoblù su Radio Nettuno, il direttore di Stadio Bruno Bartolozzi ha risposto alle domande di Leo Vicari e degli ascoltatori.

Si parte dalla sfida di Palermo: “Il carattere di questa partita è che il Bologna l’affronta senza preoccupazioni, i rossoblù dovrebbero utilizzare al massimo questa opportunità. Si gioca a Palermo dove la pressione è alle stelle e l’ansia di dover lottare per la salvezza sale. Il Bologna ha un’altra situazione. Il Barbera è uno stadio carico di tensione, se impugnata male è un’arma a doppio taglio. Sono stati fatti errori a Palermo e le soluzioni sono state peggiori”.

Sul possibile ritorno di Gabbiadini: “Gabbiadini dovrebbe essere un obiettivo, dipende dal Napoli e se vince lo scudetto oppure no. Qualora dovesse andare via Higuain, Gabbiadini non può diventare l’uomo che lo sostituisce. Ne prenderanno un altro. A questo punto può diventare un obiettivo sensibile”.

Sul viaggio di Di Vaio in Argentina: “Difficilmente potremo avere indicazioni ora, questo è il momento in cui i procuratori segnalano i propri assistiti. Ne approfittano per buttare dentro dei nomi scontati. Accade che gli agenti suggeriscano dei nomi, tutti calciatori che in questa fase hanno bisogno di attenzione”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy