Annullata la penalizzazione al Parma

Annullata la penalizzazione al Parma

L’appetto dà ragione ai ducali

di Redazione TuttoBolognaWeb, @TuttoBolognaWeb

ANSA, 9 AGOSTO 2018 – Il Parma inizierà la prossima Serie A senza penalizzazione, mentre Emanuele Calaiò ha avuto una qualifica ‘soft’ fino al 31 dicembre. Sono le decisioni della Corte d’appello della Figc sul ricorso discusso oggi in merito al caso degli sms. Il Tfn aveva comminato una penalizzazione al club gialloblu’ di -5 punti e due anni di squalifica a Calaiò.

Oggi la Caf ha riformulato la sentenza, comminando al club emiliano soltanto una multa di 30.000 euro e al giocatore uno stop fino al 31 dicembre e 20mila euro multa.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy