4-3-3 per Donadoni, con qualche ballottaggio

4-3-3 per Donadoni, con qualche ballottaggio

Diversi dubbi di formazione per Roberto Donadoni

Mai come in questa partita azzeccare la formazione iniziale per Roberto Donadoni può essere il primo passo per poter fare punti contro la Juve. Il modulo dovrebbe essere confermato, 4-3-3 dunque.

Diversi ballottaggi ancora da sciogliere. In porta dovrebbe tornare Mirante, in difesa i protagonisti saranno tutti da scoprire. Mbaye potrebbe prendersi ancora la fascia destra con Rossettini acciaccato, in mezzo confermato Gastaldello mentre Maietta pare in vantaggio su Oikonomou. A sinistra Masina sembra favorito su Morleo, anche se l’ex capitano ha dimostrato di essere in ottima forma.

In mediana dovrebbero essere confermati Diawara in regia e Donsah nel ruolo di mezzala destra, a completare il centrocampo potrebbe essere Taider, anche se l’algerino si è spremuto tanto nelle ultime partite e per questo Donadoni ne valuterà le condizioni di forma. Brighi e soprattutto Brienza, per giocarsela con la qualità, si scaldano.

Confermato invece il tridente offensivo con Destro perno centrale supportato da Giaccherini e Mounier.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy