Mercato dopo Torino

Mercato dopo Torino

I rossoblù agiranno dopo la partita dello Juventus Stadium

Bologna concentrato sulla sfida di Torino, prima il ritiro di Catania poi la sfida dello Stadium con la Juve, solo dopo si penserà al mercato in entrata.

Per Bigon il compito di trovare giocatori facilmente inseribili nel 4-3-3, modulo ormai scelto da Donadoni, il budget non è elevato ma si potrebbe anche investire su qualche giovane nel medio periodo. Di sicuro, Ds e allenatore dovrano lavorare in sinergia, perché proprio oggi Donadoni a Sky ha ribadito l’esigenza di acquisti pronti subito, praticamente escludendo arrivi dalla Serie B.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy