Ilicic, si attende Salah e l’accordo economico

Ilicic, si attende Salah e l’accordo economico

Ancora una telenovela, non solo per Gregoire Defrel ma anche per Josip Ilicic si profila una trama da soap opera. Innanzitutto, bisogna attendere la decisione di Salah. Ieri la Fiorentina ha recapitato l’offerta al giocatore, ora tocca all’egiziano direi sì oppure no. Se Salah rimarrà a Firenze ci sarà il via libera per la cessione di Ilicic. Con la Fiorentina si può trovare un accordo circa sui 6 milioni di euro, andando un po’ a limare la distanza tra offerta e richiesta, e il fatto che per lo sloveno non si siano fatte avanti altre società, lascia presagire che la viola possa decidere di cederlo senza problemi al Bologna evitando il rischio di ritrovarsi il giocatore tra le mani per un’altra stagione. In fin dei conti, se non è partita una vera e propria asta attorno al giocatore un motivo ci sarà. Resta dunque da convincere Ilicic, prima richiesta più di un milione di euro a stagione per quattro anni. Cifra che il Bologna non vuole assolutamente pagare. Corvino però può arrivare a 800mila più bonus (circa un milione il totale) e a quel punto un accordo di massima non sarebbe lontano. Ecco i motivi che forniscono ottimismo al direttore sportivo rossoblù, mai come stavolta così vicino ad acquistare il trequartista sloveno. Oggi, inoltre, parte la campagna abbonamenti ed è intenzione della società, oltre a Mirante, ufficializzare un arrivo di peso e che coinvolga sempre di più la tifoseria. Difficile chiudere nel giro di poche ore per Josip, ma di sicuro entro oggi è attesa la risposta di Salah e in base a quella il Bologna potrebbe tentare l’affondo decisivo.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy