Giovani via in prestito: Paramatti, Bergamini, Scalini all’Arezzo

Giovani via in prestito: Paramatti, Bergamini, Scalini all’Arezzo

Il calciomercato rossoblù procede a rilento, anche perché il lavoro che tocca a Corvino non è certo di quelli più semplici. Ora che il Bologna è riuscito a tornare nella massima serie, l’obiettivo principale è quello di rimanerci puntando sempre più in alto. La società c’è, il progetto è di quelli ambiziosi: Corvino non può sbagliare.

C’è una rosa da completare con innesti sicuri e di qualità e, soprattutto, c’è una rosa da sfoltire. Sono tanti i nomi dei calciatori in partenza, dai più esperti Cacia, Bianchi e Acquafresca, ai più giovani pronti ad allontanarsi in prestito da Bologna per crescere e avere la possibilità di giocare più minuti. Questo è il caso di Lorenzo Paramatti (20), Francesco Bergamini (20) e Nicolò Scalini (19): per il loro prestito è stato raggiunto ieri l’accordo con l’Arezzo

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy