Gabbiadini e Cerci, ci si può pensare a gennaio?

Gabbiadini e Cerci, ci si può pensare a gennaio?

Pantaleo Corvino è soddisfatto del lavoro svolto, ora attende con ansia di vedere sul campo se la rosa può dare i ben sperati frutti. L’ultimo botto di mercato non è arrivato, il passaggio al 4-3-3 e gli arrivi di Giaccherini e Mounier hanno completato l’opera nel reparto avanzato. Si attenderanno i risultati, con la consapevolezza che ci sarà anche il mercato di gennaio per rinforzarsi se fosse necessario. Di sicuro, alcuni elementi potranno essere ricercati in inverno se la loro stagione dovesse essere deludente. Chissà dunque che giocatori come Gabbiadini e Cerci non possano ritornare in ballo tra qualche mese, soprattutto se, come sembra, entrambi dovessero stazionare ancora in panchina. E’ sicuramente presto per parlarne, ma la situazione andrà di certo monitorata. Nel caso poi di Gabbiadini i legami con il territorio bolognese sono ancora molto forti.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy