E se Balotelli diventasse l’avversario del Bfc alla prima giornata?

E se Balotelli diventasse l’avversario del Bfc alla prima giornata?

di Manuel Minguzzi

La Lazio debutterà all’Olimpico contro il Bologna il 23 di agosto alla prima di campionato. Pioli contro Rossi, una partita dal sapore romantico. Non solo, potrebbe anche diventare la partita di Balotelli contro il Bologna. Nelle ultime ore in città è salito alla cronaca il nome di Balotelli dopo l’intervista a Stadio di Corvino, in realtà al momento non c’è nulla di concreto e altre squadre sono decisamente avanti sull’attaccante del Liverpool. In ambienti di calciomercato, si narra che Mino Raiola abbia proposto Balotelli alla Lazio, tra l’altro con una formula vantaggiosa in prestito oneroso con diritto di riscatto. Con circa due milioni, i biancocelesti si assicurerebbero Supermario, tra un anno, potrebbero decidere di lasciarlo al Liverpool e non esercitare il riscatto fissato attorno ai 15 milioni. Anche sull’ingaggio (circa 6 milioni) i Reds sarebbero disposti a coprirne ben più della metà, l’importante è che Balotelli esca di scena in un modo o nell’altro. Balotelli è iper svalutato, il Liverpool non lo vuole più e fa di tutto pur di cederlo, chissà se questa proposta è arrivata anche dalle parti di Corvino. Intanto, anche il Guardian ha ripreso le parole del direttore sportivo rossoblù, per un Bologna che con la faccenda Balotelli ha assunto connotati internazionali. 

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy