Coman, c’è il Genoa

Coman, c’è il Genoa

Asse caldo tra Bologna e Juve, ma senza diventare una succursale. Pochi prestiti secchi a meno di qualche eccezione per giocatori di livello. Uno degli obiettivi di mercato del Bologna è Kingsley Coman, attaccante francese di talento che probabilmente il prossimo anno sarà chiuso dall’arrivo di Zaza e Dybala e quello sempre più probabile di Berardi. I bianconeri non vogliono privarsi del talento d’oltralpe e sarebbero disposti solo al prestito annuale, una formula che non piace tanto a Corvino. Ecco allora che negli ultimi minuti salgono le quotazioni del Genoa che avrebbe formulato la richiesta del prestito senza diritto di riscatto per una stagione, a Gasperini il giocatore piace tante e i margini di trattativa ci sono tutti. Corvino invece continua a lavorare a Berardi, in questo caso bisognerà capire le mosse della Juve: Allegri lo vuole subito mentre il Sassuolo vorrebbe tenerlo un’altra stagione. Ipotesi che ai bianconeri non dispiace per farlo maturare con tranquillità e continuità un altro anno. Ieri il suo agente è stato chiaro: “O Juve o Sassuolo, prestiti ad altre formazioni, al momento, non verranno prese in considerazione”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy