Cavina: “Destro potrebbe partire, non ha rotto solo con Donadoni”

Cavina: “Destro potrebbe partire, non ha rotto solo con Donadoni”

Le parole di Michel Cavina a Radio 1909

di Redazione TuttoBolognaWeb, @TuttoBolognaWeb

Consueto appuntamento con Michel Cavina a Radio1909.it con il programma ‘Cavina Boom’. In questa fase di incertezza sul mercato in attesa del nuovo tecnico, a fare le valigie potrebbe essere Mattia Destro. Ecco gli aggiornamenti sul suo futuro:

Ho avuto modo di parlare con qualcuno vicino a Mattia Destro e le sensazioni sono queste: indipendentemente dal cambio di allenatore il numero dieci potrebbe cambiare aria. Mattia non aveva rotto solo con Donadoni ma anche con una parte della società che non lo ha difeso nonostante la gestione del mister bergamasco. Destro ci è rimasto male, e avendo molte richieste potrebbe cambiare aria. Destro non è invendibile, è una diceria. Continuo a pensare che Destro possa andare in doppia cifra e anche in questa stagione, nonostante i soli 6 gol, è stato determinante per le sorti rossoblù”.

Ancora Cavina: “Sono abbastanza certo che anche l’arrivo di un nuovo tecnico possa portare all’addio di Destro. E’ un grande rammarico perché la storia poteva andare diversamente. Si è partiti con centinaia di tifosi in stazione che lo hanno accolto e da lì tutti si aspettavano un rendimento diverso di Mattia. Ci sono colpe anche sue, perché in alcuni frangenti poteva dare di più. Caratterialmente è fragile e quando non sente la fiducia dell’ambiente fa fatica a esprimersi ad alto livello. Probabilmente dopo l’errore con la Spal e le panchine successive il rapporto non è più stato recuperabile”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy