Brugman, i prezzi si fanno alti

Brugman, i prezzi si fanno alti

Bologna su Brugman, notizia nota e che trova conferme presso la dirigenza abruzzese. Il mediano ha fatto molto bene in B a Pescara e Rossi e Corvino pensano possa fare altrettanto in Serie A. Su di lui anche il Palermo. Innanzitutto, occorre capire se per il Bologna Brugman rappresenta un obiettivo sensibile anche dopo l’eventuale arrivo di Crisetig oppure se uno esclude l’altro. Poi, bisogna guardare ai rosanero che sembrano avanti nella trattativa. I primi incontri hanno portato ad una fumata grigia, il Pescara per Brugman non abbassa le pretese (3 milioni di euro) ma il Palermo punta ad abbassare la cifra (circa la metà) inserendo Lores Varela e Milanovic come contropartite. Il presidente Sebastiani sul giocatore è stato chiaro: “Il Palermo è interessato a Brugman così come il Bologna oltre a qualche squadra all’estero – ha dichiarato il numero uno abruzzese a Pescarasport24 – Siamo tranquilli assieme al giocatore, che vuole confrontarsi con un campionato importante. Non dobbiamo né svenderlo né affrettarci perché mancano ancora due mesi alla fine del mercato. Faremo il possibile per accontentarlo, ma senza rimetterci”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy