Fortitudo, Vandoni rischia?

Fortitudo, Vandoni rischia?

di Redazione TuttoBolognaWeb, @TuttoBolognaWeb

La sconfitta con Udine è un passo falso che, di fatto, ha pesantemente compromesso la possibilità di raggiungere il primato nella regular season. Il campionato è lungo, ci sono i play off, ma questa Fortitudo continua ad essere incostante. La panchina di Claudio Vandoni rischia di essere messa in discussione. Il coach è stato il primo ad ammettere che la sua squadra contro Udine ha giocato male. Troppe cadute, da quella doppia con Costa Volpino, a quelle con Montichiari, Bergamo, e, sabato, Udine. Che ora ha il doppio vantaggio negli scontri diretti, oltre alle quattro lunghezze di vantaggio sulla Fortitudo. Con questi risultati qualcuno potrebbe ritenere giusto il cambio della guida tecnica, qualcun altro, invece, è dell’idea che qualche acquisto mirato potrebbe far fare alla Fortitudo un salto di qualità. Ogni operazione sarà comunque legata alla necessità di effettuare prima movimenti in uscita, per non gravare ulteriormente sulla proprietà che, a oggi, ha a carico undici stipendi di giocatori senior: principali indiziati a partire sono Grilli e Mancin, a patto che, a questo punto della stagione, trovino una sistemazione. Anche Sorrentino, titolare di un ingaggio piuttosto considerevole per la categoria dovrebbe lasciare la Effe.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy