Domani la Bologna del basket saprà in che serie giocherà

Domani la Bologna del basket saprà in che serie giocherà

La Fortitudo sarà impegnata in gara 5 a Montichiari, la Virtus saprà se Caserta presenterà la fideiussione necessaria all’iscrizione.

Il 24 giugno 2016 è una data che potrebbe entrare nella storia del basket bolognese. Entrambe le squadre della città, in modi diversi, potrebbero agguantare la massima serie. La Fortitudo di Boniciolli si gioca a Montichiari la promozione in Serie A contro Brescia, in un palasport inespugnato nei playoff ma all’interno di una serie che i biancoblù sembrano aver invertito come inerzia.

La Virtus invece attenderà notizie da Caserta. La Juve deve presentare la fideiussione a garanzia dell’iscrizione, ma al momento sarebbe stata negata al presidente Iavazzi. La speranza per la Pasta Reggia è arrivata dal sindaco Marino che si sarebbe mosso in prima persona per trovare un istituto bancario che potesse garantire la fideiussione. Come riporta il Corriere di Bologna, quella del 24 giugno non è comunque una deadline decisiva, ci sono infatti altre due settimane per Caserta per regolarizzare la posizione. E le mosse del sindaco potrebbero essere fondamentali. Non solo, la Juve presenta un passivo di 600mila euro, se questo dovesse riguardare parametri Comtec sarebbe un problema in termini di iscrizione. Ci sono anche due lodi con due tesserati: Stipanovic e Domercant. Sul primo la cifra è bassa e non sarebbe un problema, sul secondo si andrà allo scontro con la FIba. Domercant lamenta la decurtazione di due mesi di stipendio.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy