Basile: “Fortitudo ora conquista la A, mister e ambiente fantastici”

Basile: “Fortitudo ora conquista la A, mister e ambiente fantastici”

Dopo cinque anni la Fortitudo è riuscita a conquistare la A2 al termine di una grande stagione in cui la squadra è esplosa dopo l’arrivo di Bonicciolli.

La scalata della Effe è stata seguita da tantissimi sportivi e da molti ex biancoblù tra cui Gianluca Basile. “Che gioia. Purtroppo non sono potuto andare Forlì -dice l’ex- ma ho mandato il mio scagnozzo Abele Ferrarini che mi ha aggiornato su tutto. Mi sono arrivati video, foto, messaggi, è stato come essere lì. La promozione della Fortitudo è meritatissima, quale squadra in B porta 4.000 persone la Palazzetto? Anche molte squadre di A sognano un tifo cosi”.

Anche secondo Basile molto del merito va dato al mister: “Boniciolli ha cambiato il volto alla squadra, era il coach adatto per esperienza, carisma e conoscenza della pallacanestro. L’uomo giusto per una squadra e una società come la Fortitudo”.

Basile ha vissuto con sofferenza questi 5 anni in ombra dell’Aquila: “E’ tornata nel posto che merita. Ora bisogna capire se la società è solida e se c’è a voglia di fare, dipende tutto da loro. Spero non si fermino sul più bello”.

Intanto la squadra sta ancora festeggiando la promozione ottenuta. Domani il gruppo sarà ricevuto dal sindaco Merola in Comune alle 18 dopo di che si recherà in piazza Annarita. Davanti al PalaDozza è stato allestito un palco, la strada sarà chiusa e dalle 20.30 partirà la festa. Festa che in caso di maltempo si sposerà all’interno del Madison. 

Dopo i festeggiamenti si inizierà a parlare del futuro e a preparare la squadra al salto di categoria. A breve potrebbero già arrivare i primi colpi di mercato: un’ala americana, Alessandro Piazza come play e Marco Cusin come centrale. Confermati invece Carraretto, Candi, Raucci, Iannilli, Italiano mentre si aspetta la risposta di Lamma per un suo ruolo da ds. Per Boniciolli la conferma sembra essere solo una pura formalità.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy