Acquafresca fino a fine contratto

Acquafresca fino a fine contratto

Niente cessione per l’attaccante, niente risoluzione contrattuale.

Ultimo anno di contratto per Robert Acquafresca a Bologna, ma il giocatore verrà pagato per non giocare.

Niente risoluzione di contratto per Acquafresca e niente trasferimento al Vicenza che, ad un certo punto, sembrava essere riuscito a fare breccia nella mente dell’attaccante. Andrà in scadenza nel 2017, dopo aver firmato per il Bfc nell’estate 2011. La storia finirà come quella di Pazienza, in tutti i sensi.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy