VIDEO TBW – FELSINA CALCIO presenta: Un “10” in Campo

Scuola, Famiglia e Squadra. Il tridente vincente di Felsina Calcio nuovamente all’attacco per un’attività sociale che persegue i valori etici che Felsina promuove dalla propria nascita

Nella giornata di ieri, all’interno della nuova sede di Macron, alla presenza di Gianluca Pavanello, A.D. di Macron, Alberto Verni, Presidente di Felsina Calcio e Franco Colomba, supervisore del Felsina Calcio, e nel pieno rispetto delle normative anti- Covid-19, è avvenuta la premiazione dell’iniziativa “UN 10 IN CAMPO”. Sono stati premiati i 18 ragazzi meritevoli di aggiudicarsi le borse di studio messe in palio grazie al sostegno di tre importanti aziende leader nel loro settore e Partner consolidati di Felsina: CheBanca! Gruppo Mediobanca, che vuole dare un aiuto visibile alle nuove generazioni e premiare la cultura del talento, come elemento essenziale per la crescita e anche per la creazione di nuovo valore; Macron Store Bologna, del Marchio Macron leader in Italia ed in Europa nello sportswear e TXT Group, leader nella distribuzione di libri scolastici in Italia. Felsina Calcio ha potuto così promuovere 18 “borse di studio” assegnate ai ragazzi più meritevoli, selezionati tra i più talentuosi nel campo e a scuola, considerando il punto di partenza delle opportunità di origine. Gli studenti con le migliori pagelle delle scuole medie e superiori che hanno aderito all’iniziativa “Un 10 in Campo” non pagheranno la quota d’iscrizione per la stagione 2020/21, riceveranno la fornitura del kit di allenamento ufficiale ed i libri scolastici per l’anno scolastico 2020/2021 (per chi non li avesse ancora acquistati oppure per l’anno scolastico 2021/22).

Prosegue quindi l’azione a tutto campo di Felsina Calcio, nel tentativo di coniugare lo Sport all’educazione e all’etica, con forte attenzione al merito, sulla base di un modello volto a rimuovere ostacoli all’istruzione e alla pratica dello sport attraverso lo stimolo ed il riconoscimento dell’impegno e della costanza nello studio. Felsina Calcio si pone all’attenzione del mondo calcistico dilettantistico lavorando affinché il merito sia stimolato e premiato e affinché i ragazzi trasferiscano questo concetto, appreso sul campo, anche nella vita quotidiana. La premiazione è stata anche l’occasione per visitare, in tutta sicurezza e nel pieno rispetto delle normative anti-Covid-19, la nuova sede di Macron Spa, divenuta pienamente operativa nella scorsa primavera. Il nuovo headquarters di Macron è un esempio di innovazione, efficienza e sostenibilità ambientale e rappresenta appieno una filosofia aziendale completamente green. Si sviluppa su un terreno di circa 55.000 mq, dove sono stati edificati 22.000 mq che ospitano tutte le attività di logistica (16.000 mq) e gli uffici centrali (6.000 mq). Gli edifici sono circondati da 15.000 mq di prato, oltre 150 alberi ad alto fusto e 2.000 arbusti. Gli spazi lavorativi sono stati concepiti per il benessere delle persone con uffici open space funzionali, dove la luce naturale che li illumina è uno dei comuni denominatori del nuovo quartier generale Macron, circondato dal verde e con vista panoramica sulle colline di Valsamoggia, polo industriale e economico di altissimo profilo nella provincia emiliana.

I ragazzi premiati:

Simone Ferretti, 2002; Ivan Caporale, 2003; Pietro Borceto, Gabriele Fattori, Federico Malvolti, Stefano Rodilossi, Leonardo Legnani, Tiziano Bellingeri, 2006; Davide Caterinom Nicolò Mancuso, Riccardo Lolli, Mariano Marucci, Marco Trung Romagnoli, Francesco Rodilossi, Andrea Scolletta, Deivit Pisha, 2007; Matteo D’Andrea, Leonardo Codelupi, 2008. Prosegue quindi l’azione di Felsina Calcio a tutto campo nel tentativo di coniugare lo Sport alla Scuola sul modello dei College USA dove attraverso l’impegno e la costanza nello studio si possono rimuovere ostacoli all’istruzione e alla pratica dello sport. Quest’anno le attività di Felsina Calcio legate alla Scuola e al Sociale sono:

“Un 10 in campo”

“And the winner is” Felsina ogni anno destina 2 borse di studio che consentono la partecipazione ad un Camp estivo di una delle primarie squadre europee che comprende lo studio della lingua inglese e l’approfondimento del gioco del calcio in Inghilterra, a due ragazzi iscritti al Felsina che si sono distinti nell’anno scolastico per l’impegno, i risultati conseguiti e il miglioramento tra un anno e un altro o il miglioramento all’interno dello stesso anno.

“FELSINA CALCIO PER…TUTTI” In collaborazione con il Comune di Bologna e con il Quartiere Barca Reno Felsina riceve segnalazioni di situazioni di disagio sociale e di difficoltà economiche delle famiglie che portano all’esclusione dell’attività sportiva dei figli, Felsina ha per questo attivato 20 gratuità per la stagione calcistica 2020/21 in tutte le categorie delle giovanili. Felsina Calcio quindi si pone all’attenzione del mondo calcistico dilettantistico lavorando affinché il merito sia premiato, sia esso sportivo, comportamentale o scolastico, affinché i ragazzi lo imparino anche dal mondo del Calcio per poi metterlo in pratica anche nella vita scolastica e, nel loro futuro, nella vita lavorativa. In eguale misura Felsina ritiene fondamentale che i propri iscritti abbiano consapevolezza della fortuna che hanno solo nel potere dare un calcio al pallone, di essere sani e che per questo bisogna essere pronti a sacrificare il proprio tempo per gli altri.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy