Zauli: “Inzaghi paga il noviziato. Orsolini? Lo vedrei esterno”

Zauli: “Inzaghi paga il noviziato. Orsolini? Lo vedrei esterno”

L’ex rossoblù al Carlino: “Se il club crede in Pippo deve insistere”

di Redazione TuttoBolognaWeb, @TuttoBolognaWeb

Fresco di promozione con la Primavera dell’Empoli, l’ex Lamberto Zauli è stato intervistato oggi sul Resto del Carlino. Inzaghi, la difficoltà a segnare, il ruolo di Orsolini, ecco le parole del grande ex:

“Dopo quattro partite la classifica lascia il tempo che trova – ha affermato – Il dato forse preoccupante sono gli zero gol segnati, significa che la squadra tira poco in porta. Il mister sta portando avanti una filosofia di lavoro che negli ultimi anni per lui si è rivelata vincente e se ha fiducia in questo sistema è giusto che lo porti avanti, soprattutto se ha alle spalle il sostegno della società. C’è da dire che quando si cambia allenatore e sistema di gioco bisogna mettere in conto di pagare il noviziato”.

Su Orsolini: “Io me lo ricordo ad Ascoli esterno d’attacco nel 4-3-3 o nel 4-2-3-1, mi sembra un giocatore di fascia con con gamba, un po’ alla Bernardeschi. Nel 3-5-2 può essere un problema ritagliargli un ruolo perché non penso possa fare il quinto. La mezzala? E’ un ruolo diverso, cambia tutto tra movimenti, tempi e giocate“. Infine, un pensiero sulla Roma: “Ho ascoltato De Rossi dopo Madrid, un capitano di una squadra ferita. Non è una buona notizia per il Bologna”.

 

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy