Zara: “La difesa a tre non ha convinto”

Le parole di Furio Zara a Radio Bologna Uno

di Redazione TuttoBolognaWeb, @TuttoBolognaWeb

Ospite di Quasi Gol, il collega di ha risposto alle domande di

“Ora ci sono due partite in pochi giorni, Donadoni dovrà gestire i giocatori sia come energie che nel recupero dagli infortuni. Palacio e Poli? Sarebbe importante averli contro la Lazio – ha affermato – I biancocelesti stanno stupendo, sono terzi a pari con la Juve, sono solidi, segnano, si divertono. Simone Inzaghi è un bravo tecnico emergente e Immobile davanti è stratosferico. Può essere la vera sorpresa del campionato, sia in zona Champions ma forse anche in ottica Scudetto”.

Ancora Zara: “Il Bologna è incerottato. Oltre agli infortuni c’è anche la squalifica di Gonzalez. Qualcosa Donadoni cambierà ma la sconfitta di Bergamo non ha lasciato strascichi. Il Bologna l’ha archiviata con consapevolezza, capendo dove ha sbagliato e quali sono eventuali limiti. Il passaggio alla difesa a tre? Non ha convinto del tutto la scelta, perché è parsa una mossa da vecchio Bologna e non da nuovo Bologna. Fino a oggi il Bfc se l’era giocata con tutti, ieri in quel momento la mossa non ha dato autostima alla squadra”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy