Zanzi: “Esonero di Pioli nel 2014? Colpa nostra”

Zanzi: “Esonero di Pioli nel 2014? Colpa nostra”

Le parole dell’ex dirigente rossoblù al Corriere Fiorentino

di Redazione TuttoBolognaWeb, @TuttoBolognaWeb

Torna a parlare Roberto Zanzi di quell’orribile stagione 2014 che portò il Bologna alla retrocessione.

L’ex dirigente si è soffermato sull’esonero di Stefano Pioli sulle colonne del Corriere Fiorentino: “Quell’esonero fu colpa nostra – ha ammesso Zanzi come riporta Firenzeviola – Con lui eravamo tornati a riempire lo stadio e a divertire i tifosi, non fu responsabilità sua. Ricordo che Stefano era un allenatore che sapeva farsi sentire, perché chi si allenava male e non si sacrificava per la squadra era segnato”.

 

1 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. schilpariob_185 - 3 anni fa

    Zanzi dimostra tutti i suoi limiti …Pioli si ostinava a tenere in porta come
    titolare Curci che prendeva goal incredibili per un portiere della serie A.Almeno 5 sconfitte si possono imputare a Lui.

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy