Vitali: “Mihajlovic si aspettava altro dalla società. Su Saputo dico che…”

Le parole di Massimo Vitali a Pomeriggio in Rossoblù

di Redazione TuttoBolognaWeb, @TuttoBolognaWeb

Il progetto Bologna

Ospite di Pomeriggio in Rossoblù, condotto da Francesca Bolognini su Radio Nettuno Bologna Uno, Massimo Vitali ha parlato del momento del Bologna, in particolare di Sinisa Mihajlovic e Joey Saputo. Queste le sue parole:

“Il covid e la malattia di Mihajlovic hanno frenato il progetto del Bologna, prima la società si stava muovendo bene: era stato fatto un investimento come Musa Barrow, e sarebbe arrivato Ibanez. In questo momento sta avendo difficoltà inattese, e le dichiarazioni discordanti di Sinisa e Saputo non hanno aiutato i rossoblù. Anche dalle altre parti c’è il covid, ma le altre squadre non hanno fatto un mercato così deludente. E’ un Bologna incompleto: servono almeno un centrale e una punta.”

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy