Vincere col Cagliari per svoltare

Vincere col Cagliari per svoltare

Gara ostica oggi per i rossoblù. Servirà la determinazione messa in campo contro la Samp

di Redazione TuttoBolognaWeb, @TuttoBolognaWeb

La straordinaria vittoria contro la Samp ha riempito di elogi la squadra. Ma proprio la gara con i blucerchiati ha mostrato quanto può essere controproducente giocare con la pancia piena: la Samp, reduce dalla vittoria contro la Juventus, ha subito al Dall’Ara una batosta le cui scorie si saranno fatte sentire. Donadoni ieri in conferenza stampa ha lanciato chiaro il monito a non rilassarsi, con due messaggi alla squadra: in primis, nessuno è inamovibile; soprattutto, quando si gioca (o ci si allena) bisogna ascoltare.
Capitolo formazione: l’unico ballottaggio è dietro, tra il favorito De Maio ed Helander; per il resto, sarà l’undici che ha battuto la Samp. Non ci si deve poi dimenticare di Okwonkwo, che certamente avrà le sue chance a partita in corso e che Donadoni non ha mancato di elogiare in conferenza stampa.
Oggi al Dall’Ara arriva un Cagliari ferito dall’eliminazione in Coppa Italia col Pordenone, in cerca sicuramente di riscatto. Per il Bologna, invece, è un’occasione da non fallire per confermare il settimo posto in classifica.
dal Corriere di Bologna

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy