Verdi: “Donadoni mi disse che ero stupido a non accettare il Napoli a gennaio”

Le parole del nuovo attaccante partenopeo

di Redazione TuttoBolognaWeb, @TuttoBolognaWeb

Sulle pagine del Corriere della Sera, l’attaccante del Napoli Simone Verdi ha parlato soffermandosi anche sulla sua esperienza al Bologna.

Queste le sue dichiarazioni: “Resterò per sempre legato ai tifosi del Bologna, dovevo finire un percorso. Donadoni mi disse: sei uno stupido a non andare a Napoli. Ma con la mia fidanzata decidemmo di rinviare”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy