Ventura: “Possiamo fare cose importanti. Formazione? L’assenza di Chiellini non cambia le decisioni

Ventura: “Possiamo fare cose importanti. Formazione? L’assenza di Chiellini non cambia le decisioni

Le parole del ct azzurro alla vigilia della gara con la Spagna.

di Redazione TuttoBolognaWeb, @TuttoBolognaWeb

Ieri Gian Piero Ventura ct della nazionale italiana ha parlato alla vigilia del match decisivo per le qualificazioni ai Mondiali contro la Spagna: “Una gara giocata tra due squadre di qualità. La Spagna ha tanti singoli, con tanta qualità, messi insieme possono fare risultato ovunque. Non so se giocherà Asensio al posto di qualcuno. Però loro sono la Spagna, giocano al Bernabeu, giocano per vincere. Il problema è cosa mi aspetto dall’Italia. Possiamo fare cose importanti, ma un conto è dirlo, l’altro è farlo”.

Sulla formazione: “Non è ufficiale si giochi col 4-2-4, non posso rispondere. Bisogna fare scelte ponderate. Poi si vedrà come scenderemo in campo. L’infortunio di Chiellini non cambia le decisioni prese, non è cambiato nulla a parte che abbiamo perso un giocatore importante. Occorre una prestazione di livello, a una radio spagnola ho detto che in campo non c’erano coccodrilli o serpenti. Avversari di grande qualità, c’è la possibilità di fare le cose per bene e puoi bloccare qualsiasi squadra del mondo. Gara particolare che probabilmente decide la qualificazione”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy