Var, sette errori da inizio stagione a oggi, due riguardano il Bfc

Var, sette errori da inizio stagione a oggi, due riguardano il Bfc

Il designatore Rizzoli ha ammesso sette errori sull’utilizzo del Var

di Redazione TuttoBolognaWeb, @TuttoBolognaWeb

Inizio non perfetto di campionato per quanto riguarda il Var.

Ieri in un incontro con gli allenatori, il designatore Rizzoli ha fatto il punto della situazione ammettendo, anche, gli errori commessi nelle prime giornate di campionato. Ci sono sette episodi in cui si può notare un errata valutazione sull’utilizzo del Var, tra questi ce ne sono due che riguardano anche il Bologna.

Il primo è ovviamente il rigore non concesso da Manganiello a Svanberg in occasione di Bologna-Udinese, in quel caso il direttore di gara visionò le immagini ma rimase sulla sua decisione iniziale. Al Var c’era Orsato. Curiosamente, l’altro errore coinvolge gli stessi protagonisti, stavolta in Chievo-Bologna Orsato era in campo, Manganiello al Var. Fu concesso il penalty per mani di Calabresi, ma la decisione sarebbe stata da cambiare.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy