Var – L’Ifab pensa di inserire la tolleranza nel fuorigioco

Var – L’Ifab pensa di inserire la tolleranza nel fuorigioco

Niente più offside millimetrici

di Redazione TuttoBolognaWeb, @TuttoBolognaWeb

Sulla scia di quanto aveva già dichiarato il presidente della Uefa Ceferin, anche l’Ifab sta pensando di inserire un margine di tolleranza sul fuorigioco.

In pratica, gli offiside millimetrici fischiati recentemente grazie al Var verranno eliminati, consentendo, entro un certo margine di tolleranza, di mantenere la decisione del guardalinee. Vivisezionare il corpo di un atleta grazie a dodici telecamere per stabilire un fuorigioco di pochi millimetri non piace all’Ifab che per voce del segretario generale Lukas Brud ha fatto chiarezza: Un fuorigioco di un millimetro è fuorigioco – ha affermato Brud come riporta Calcio e Finanza – Ma se la prima decisione è quella di non fischiare e poi il Var deve usare dodici telecamere significa che non c’è un chiaro ed evidente errore”.

 

 

1 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. gging - 9 mesi fa

    Il fuorigioco è l’unica certezza che c’è . Con l’eventuale introduzione della tolleranza salta anche questa . Fissata la tolleranza ad es. di 5 cm. se si determina che il fuorigioco è di 5,1 cm. è fuorigioco se è 5 cm. no . Per 1 mm. si annulla e quindi si torna all’inizio . Allora è meglio eliminare il VAR per il fuorigioco e quindi per tutto . La tecnologia va usata senza tolleranze, è il suo bello . Queste richieste sono solo rigurgiti nostalgici di chi non vuole capire che non si può più fare a meno della tecnologia il cui utilizzo invece va incrementato . Piuttosto inseriamo in TV e nei tabelloni i commenti su cosa gli arbitri stanno valutando evitando inutili momenti di incomprensioni nel pubblico .

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy