Uva: “La Fifa è disponibile a prolungare i contratti dei giocatori”

Il Vicepresidente dell’Uefa spiega la situazione

di Redazione TuttoBolognaWeb, @TuttoBolognaWeb

Riprendere a giocare non è solo una questione di tempistiche e di organizzazione di eventi. Altri fattori devono incastrarsi alla perfezioni, tra cui anche e soprattutto la situazione dei contratti dei giocatori in scadenza. Chiarisce la cosa il Vicepresidente dell’Uefa Michele Uva, che apre alla possibilità di giocare anche oltre il 30 giugno.

“Il 30 giugno è la data che in teoria segna la fine della stagione sportiva, la chiusura dei bilanci e dei contratti dei giocatori – spiega Uva, che infine conclude ai microfoni de “La Gazzetta dello Sport” – Mentre per prolungare il termine di chiusura dei bilanci servirà un decreto legge, per la questione dei contratti invece serve una disposizione della Fifa, la quale sembra disponibile a farla”.

Fonte: “Tuttomercatoweb”

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy