Tuttosport – Mihajlovic straordinario

Il calcio dell’allenatore serbo alla leucemia

di Redazione TuttoBolognaWeb, @TuttoBolognaWeb

L’immagine di ieri, Mihajlovic in prima fila in panchina a dare indicazioni ai suoi ragazzi, è una scena che vale mille parole. Il tecnico rossoblu ha lasciato l’ospedale Sant’Orsola dopo 40 giorni di cure. Ieri il mister non ha voluto delegare, all’appello Mihajlovic ha risposto presente: riunione tecnica in hotel prepartita, e poi in macchina allo stadio. La presenza del tecnico ha emozionato tutti, in primis i propri giocatori, che conserveranno queste sensazioni nel proprio profondo. Un’emozione, quella che ieri si è vissuta al Bentegodi, che difficilmente i presenti dimenticheranno. La sua guerra con la leucemia è ancora lunga e difficile, ma la prima battaglia l’ha vinta Sinisa, scaldando i cuori di tutti gli appassionati di calcio, presentandosi sul terreno di gioco ieri sera.

La redazione di Tuttosport conclude il proprio articolo con un grande ringraziamento a Mihajlovic. La sua prova di ieri sera ha dimostrato grande coraggio e forza di volontà strordinaria. Per usare le parole del quotidiano: “Un’iniezione di fiducia e una scarica d’adrenalina per se stesso, i suoi cari, ma anche per tutti coloro che, come lui, sono chiamati a combattere per sopravvivere. Auguri di cuore, Signor Mihajlovic”

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy