Troise: “Orgogliosi e soddisfatti, un grazie particolare al nostro presidente”

Le parole di mister Troise

di Redazione TuttoBolognaWeb, @TuttoBolognaWeb

Al termine della vittoria del Bologna Primavera contro il Bruges nella semifinale della Viareggio Cup, ha parlato il tecnico rossoblù Emanuele Troise. Queste le sue parole riportate dal Resto del Carlino:

“E’ grande motivo di orgoglio e di soddisfazione, siamo molto felici per il nostro club, per quello che sta facendo il presidente perché è il giusto riconoscimento per i ragazzi: parlo delle strutture che ci ha messo a disposizione in questi anni, della possibilità di apportare miglioramenti. Oggi sette undicesimi provenivano dalla scuola calcio, mentre nel secondo tempo sono entrati altri cinque ragazzi che vengono dal nostro settore giovanile. C’è stato un buonissimo inizio loro, era prevedibile. Ma eravamo preparati al loro possesso palla, siamo stati bravi perché non gli abbiamo concesso tanto. Nel secondo tempo è andata meglio e credo che sia stato un pareggio giusto nell’arco dei novanta minuti. Il rigore? Non ho avuto modo di rivederlo, dalla panchina non so se il contatto ci sia stato, so solo che Militari è stato molto irruente in quella situazione. C’è chi ha speso tanto in queste partite. Ho 25 giocatori a disposizione, in più torna Krastev dalla Nazionale: valuteremo le condizioni dei ragazzi considerando che è una finale e che potrebbero esserci i supplementari”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy