Torino-Bologna, la sfida degli ex

Domenica in campo molti ex tra le due squadre

di Redazione TuttoBolognaWeb, @TuttoBolognaWeb

Il lunch match di domenica alle 12.30 tra Torino e Bologna sarà anche l’occasione per molti giocatori di affrontare la propria ex squadra. Sono diversi infatti gli ex della gara, sia tra le fila granata che tra quelle rossoblù.

Nel Torino militano attualmente 3 ex rossoblù: Lyanco, Simone Edera e Simone Verdi. Solo il primo probabilmente sarà in campo domenica, titolare al centro della difesa, anche se è in ballottaggio per una maglia anche Edera. I due giocatori sono arrivati a Bologna nel gennaio del 2019, su richiesta esplicita di Sinisa Mihajlovic, anche lui appena approdato sulla panchina rossoblù. Lyanco ed Edera sono stati infatti entrambi tra i rinforzi di gennaio che contribuirono alla salvezza insperata dei rossoblù, soprattutto il primo, di cui molti tifosi ancora oggi rimpiangono il suo addio. Arrivati sotto le Due Torri in prestito secco, a fine stagione hanno fatto ritorno in granata, nonostante il Bologna abbia provato, in più sessioni di mercato, a comprare a titolo definitivo il difensore brasiliano. Verdi sarà invece fermo ai box e potrebbe andare solo in panchina domenica. Anche tra le fila del Bologna gli ex sono 3: Roberto Soriano, Lorenzo De Silvestri(arrivato proprio quest’anno in rossoblù dai granata) e Sinisa Mihajlovic, che ha allenato il Torino per due stagioni, dal 2016 al 2018.

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy