Tomiyasu: “Bisogna imparare dai momenti negativi. Ronaldo il più forte affrontato”

Tomiyasu: “Bisogna imparare dai momenti negativi. Ronaldo il più forte affrontato”

Il difensore rossoblu ha incontrato i ragazzi dell’Under 16 del Giappone

di Redazione TuttoBolognaWeb, @TuttoBolognaWeb

Nella giornata di ieri il difensore rossoblu Takehiro Tomiyasu ha fatto visita a sorpresa al centro di allenamento della Nazionale giapponese Under 16. Il nipponico si è fermato a raccontare la propria esperienza ai ragazzi della giovanile asiatica. Ecco le sue parole come riportate da Bologna Sport News.

“Alla mia prima partita con il Giappone sono stato superato da un attaccante che ha poi fatto gol e anche grazie a quell’esperienza sono cresciuto. Ci sono momenti positivi e negativi ma voglio nutrirmi di entrambi. Per un difensore sono importanti posizionamento e direzione del corpo, due elementi su cui sto lavorando molto in Italia. Sul piano della mentalità invece è chiaro che non si possa giocare bene ogni singola partita ma anche quando si commette un errore è importante rialzarsi e andare avanti. L’avversario più difficile? Di sicuro Ronaldo anche se non era al 100% della condizione ma la sua visione di gioco e potenza sono diverse da quelli di chiunque altro. In Italia gli attaccanti vivono con il desiderio di fare gol e sono molto aggressivi, non danno tempo per riflettere ai difensori”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy