Tokyo 2020, questa la decisione degli USA

Tokyo 2020, questa la decisione degli USA

L’America vuole rinviare le Olimpiadi

di Redazione TuttoBolognaWeb, @TuttoBolognaWeb

Tra l’incertezza e la confusione generale, ci sarebbero anche le Olimpiadi di Tokyo di mezzo. Nella giornata di ieri il Comitato Olimpiaco Giapponese ha aperto ad un possibile rinvio della manifestazione, ma tutto è ancora da vedere. Il presidente giapponese ha comunicato di aver intenzione di prendere una decisione ufficiale entro le prossime 4 settimane. Nel frattempo, altri paesi hanno iniziato a dire la loro. Dopo il “no” categorico da parte del Canada, anche gli Stati Uniti sembrano andare verso quella direzione.

Come riporta “Tuttomercatoweb”, infatti, il Comitato Olimpico Statunitense ha diramato nella notte un comunicato in cui richiede al CIO di rinviare le Olimpiadi, che dovrebbero andare in scena dal 24 luglio al 9 agosto 2020. E se anche gli USA votano contro, allora le percentuali si abbassano notevolmente.

Il comunicato ufficiale del Comunicato Olimpico Statunitense

“Siamo grati a tutti i nostri atleti per aver condiviso il nostro impegno contro il Covid-19. La nostra promessa è quella di mettere sempre gli atleti al primo posto. La nostra conclusione è che viste le preoccupazioni per la salute di tutti gli atleti, le interruzioni degli allenamenti e l’impossibilità di portare a termine le qualificazioni, è chiaro più che mai che il rinvio sia la possibilità più convincente e incoraggiamo il CIO a prendere tutte le misure necessarie per far sì che i Giochi possano essere disputati in sicurezza. Attendiamo la risposta del Comitato pronti a lavorare come Team USA in piena collaborazione con la comunità globale”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy