Svanberg: “Con Mihajlovic parlo poco, ma lui c’è”

Lo svedese a ruota libera

di Redazione TuttoBolognaWeb, @TuttoBolognaWeb

Leucemia

Il mediano del Bologna Matias Svanberg ha rilasciato alcune dichiarazioni all’organo di informazione svedese”Fotbollskanalen“. Si è ritornati sulla leucemia di Mihajlovic, sul suo rapporto con il mister e sulla situazione Covid:

“Lo scorso anno la malattia di Mihajlovic ci ha trasmesso energie e motivazioni extra – ha affermato – Ad esempio a Brescia eravamo sotto di due gol all’intervallo e ci siamo detti: con il nostro allenatore in ospedale con la febbre a quaranta noi dovremo dare il massimo per ribaltare la partita. Ed è quello che abbiamo fatto”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy