Stagione 2019/2020, non tramontata l’idea di riprendere a settembre

Situazione in continua evoluzione, timide aperture della Uefa sulla possibile ripresa a settembre

di Redazione TuttoBolognaWeb, @TuttoBolognaWeb

In Belgio, Olanda e Francia hanno detto basta, ma chissà che non possa esserci un piccolo spiraglio per completare la stagione 2019/2020 da settembre in poi.

Sarebbe una svolta epocale, perché significherebbe poi modificare la consuetudine calcistica e dare vita ad un calendario su base solare. La Uefa, che vorrebbe comunque terminare la Champions ad agosto, è consapevole che con la decisione della Francia altre leghe importanti potrebbero scegliere la chiusura definitiva della stagione, per questo motivo ci sarebbe una timida apertura su una possibile ripresa a settembre. In sostanza, si valuta il completamento del campionato 2019/2020 da settembre a dicembre e poi varare un calendario solare a partire dalla stagione 2021, la quale però in estate presenta l’Europeo spostato di un anno a causa del virus. C’è anche da dire che il Mondiale in Qatar del 2022 situato in inverno potrebbe agevolare questo cambiamento.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy