Tutto Bologna Web
I migliori video scelti dal nostro canale

news

Stadio – Uno stadio Fico poi il Dall’Ara

BOLOGNA, ITALY - AUGUST 19:  Joey Saputo President of Bologna FC ( L ) Claudio Fenucci Managing Director of Bologna FC ( R ) look on prior the beginning of  the serie A match between Bologna FC and SPAL at Stadio Renato Dall'Ara on August 19, 2018 in Bologna, Italy.  (Photo by Mario Carlini / Iguana Press/Getty Images)

In attesa del restyling del Dall'Ara, verrà costruito uno stadio temporaneo sui terreni del Caab

Redazione TuttoBolognaWeb

Ormai è quasi certo, lo stadio temporaneo che ospiterà le partite casalinghe del Bologna durante la ristrutturazione del Dall'Ara, sorgerà sui terreni del Comune affianco al Caab e a Fico. I discorsi con Palazzo D'Accursio sembrano in dirittura d'arrivo, mancando solo gli ultimi dettagli da sistemare.

Lo stadio temporaneo avrà una capienza di 16-17 mila posti e i tempi di costruzione sono previsti tra i 6 e gli 8 mesi. I lavori dovranno dunque partire entro gennaio dell'anno prossimo, dato che il restyling del Dall'Ara dovrebbe iniziare al termine della stagione 2021-2022. Una volta ultimata la ristrutturazione, l'arena temporanea subirà una riduzione del 70/80% della capienza, rimanendo comunque praticabile per le giovanili e la femminile, oltre che per eventi e concerti. Capitolo costi: il nuovo impianto dovrebbe costare tra i 12 e 15 milioni di euro, con l'ad Claudio Fenucci che è sempre alla ricerca di nuovi sponsor. L'ultima idea è quella che porta a Eataly, per una collaborazione che potrebbe portare vantaggi a entrambi. Il nuovo impianto potrebbe poi portare il nome proprio di un partner.

Fonte-Stadio

Potresti esserti perso