Stadio – Sinisa a tutto gas, si aumenta l’intensità in vista della Juventus

Due settimane per i giocatori per convincere Miha di essere pronti

di Redazione TuttoBolognaWeb, @TuttoBolognaWeb

L’obiettivo è fissato, la data del 22 giugno è l’appuntamento che i giocatori del Bologna stanno aspettando con impazienza. A Casteldebole sono ormai cinque settimane che si lavora e il gruppo è finalmente completo, con gli ultimi rientri post-lockdown. Lo staff tecnico rossoblu ha fatto un lavoro certosino per preservare dagli infortuni, ma allo stesso tempo preparare al meglio dal punto di vista atletico.

Ora Sinisa vuole alzare l’intensità in vista della prima partita della ripresa. Il tecnico infatti da quando sono ripresi gli allenamenti collettivi è sempre stato col fiato sul collo ai suoi ragazzi e ogni giorno si aspetta un passo in più da parte della squadra. “Non moliamo”. Questo è l’imperativo in casa Bologna. Ai rossoblu l’arduo compito nelle prossime due settimane di convincere Mihajlovic di essere degni dell’undici titolare per il primo appuntamento della ripartenza contro la Juventus.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy