Stadio – Palacio la certezza di Mihajlovic che sia dal primo minuto o dalla panchina

Il tecnico lo ha sempre fatto scendere in campo distribuendone però l’utilizzo

di Redazione TuttoBolognaWeb, @TuttoBolognaWeb

Rodrigo Palacio è intramontabile e soprattutto indispensabile in questo Bologna. Sinisa Mihajlovic non riesce mai a togliere l’argentino dalle proprie rotazioni. Nelle sei gare post-covid fin qui giocate il sudamericano ha sempre calcato il campo, con un perfetto equilibrio tra partite iniziate e partite in cui è subentrato. Sicuramente la sua carta d’identità avrà giocato un ruolo in questo, non essendoci pause tra una partita e l’altra, Miha si vede costretto a gestire il trenza onde evitare infortuni muscolari.

Questo minutaggio ridotto non vede però intaccare minimamente il suo impatto sulle partite. Contro l’Inter il suo ingresso ha ribaltato le forze in campo e contro il Parma è stato quello che è andato più vicino di tutti a piazzare il colpo del ko. Il giocatore ha allontanato ulteriormente la pensione e il Bologna è stato felice di proporsi come sua casa anche per l’anno prossimo, rinnovandogli il contratto. Nonostante l’età infatti, Palacio resta uno dei rossoblu più incisivi sul rettangolo di gioco.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy