Stadio – Mihajlovic stringe i tempi e prepara il ritiro

Stadio – Mihajlovic stringe i tempi e prepara il ritiro

Aumentano i contatti con lo staff per pianificare la definitiva ripartenza

di Redazione TuttoBolognaWeb, @TuttoBolognaWeb

È già diventata routine quella di Mihajlovic a Casteldebole. Anche oggi, come le due giornate scorse, il tecnico è arrivato al Niccolò Galli per lavorare sulla propria condizione. Staccherà nel weekend il serbo dai suoi allenamenti individuali. Nel frattempo però sta predisponendo tutte le carte per quando la ripartenza diventerà reale. Ogni giorno si intensificano i contatti con lo staff che sta organizzando seguendo il sentiero tracciato dall’allenatore rossoblu. C’è grande collaborazione e sintonia, due tratti fondamentali per il buon proseguimento delle attività. Non è da escludere un incontro al campo per discutere meglio delle predisposizioni con i propri assistenti.

Diminuiscono invece le videochat, quelle restano solo per gli amici come Sergio Conceiçao. Ora l’obiettivo dare forza ed energia alla squadra in vista della ripresa: un colpo di coda per iniziare col piede giusto. Ma fino ad allora ci si gode la nuova routine del Centro Tecnico in tempo di Fase Due. Prendendosi una corsetta alla volta quella aria che gli era mancata ai tempi delle cure in ospedale. Distanze di sicurezza e dispositivi di sicurezza personali indosso, Mihajlovic segue rigidamente le regole imposte dal Governo e studia la vera ripresa del suo Bologna.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy