Stadio – Lyanco, l’ex tanto amato

Il difensore centrale è stato corteggiato a lungo dal Bologna, ma un suo ritorno in rossoblù non c’è stato

di Redazione TuttoBolognaWeb, @TuttoBolognaWeb

Oggi scenderanno in campo Torino e Bologna e sarà la partita dell’ex Lyanco che ha fatto capire di aver lasciato un pezzo di cuore sotto le Due Torri.

Il club rossoblù ha fatto diversi tentativi per riaverlo in modo da sistemare un reparto non brillante, ma le richieste di Cairo sono sempre state elevate, finendo per interrompere i sogni di un ritorno del centrale brasiliano. Lyanco arrivò a Bologna nel gennaio 2019, in prestito secco, fu uno dei protagonisti della cavalcata salvezza ed è entrato nel cuore di tanti tifosi. L’unico gol segnato nella sua avventura in rossoblù fu nella vittoria per 4-1 contro il Parma, rete che è stata la sua prima e ultima in Serie A. Il suo arrivo al Torino fu nel 2017, dove firmò un contratto di cinque anni, riuscendo a superare la concorrenza della Juventus. Con il club granata, i diversi infortuni, non gli hanno permesso di esplodere, ma ora con Giampaolo sta giocando con continuità. Oggi sfiderà il Bologna da avversario e solo il tempo ci dirà se tornerà a vestire la maglia rossoblù.

Fonte: Stadio

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy