Mercato – Il Bologna ha la terza rosa più giovane del campionato

Rossoblù con un età media di 26 anni, dietro a Milan e Verona

di Redazione TuttoBolognaWeb, @TuttoBolognaWeb

Mihajlovic aveva dichiarato di voler diventare l’allenatore della squadra più giovane d’Italia. A lui le sfide intrigano e quella della linea verde lo stuzzica particolarmente. Oggi il Bologna, con una età media di 26 anni, vanta il terzo posto in classifica tra le rose più giovani di Serie A. I rossoblù si trovano dietro al Milan (24.8) e al Verona (25.6). L’acquisto di Aaron Hickey ha contribuito ad abbassare notevolmente l’età media del Bologna. Per arrivare a centrare l’obiettivo serviranno ancora tempo e altri innesti perchè l’età media dei rossoblù scesi in campo sale a 26.7 e sesto posto in classifica. La squadra di Sinisa viene preceduta da Milan (23.3), Verona (24.8), Cagliari (25), Fiorentina (26), Spezia (26.2) e Napoli (26.4).

Al di là dell’obiettivo che a Sinisa piacerebbe raggiungere, va detto che scende in campo chi lo merita e non gioca chi è più giovane o più esperto. Per questo motivo i giovani del Bologna dovranno essere bravi a conquistarsi il posto, facendo il massimo sia quando verranno chiamati in causa sia in allenamento. In questo momento, con gli infortuni di Poli e Medel, dovranno sfruttare al meglio le loro chance Svanberg e Dominguez, approfittandone come ha fatto l’anno scorso Schouten.

Fonte: Stadio

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy